Contro la violenza e la discriminazione di genere

La nostra vicepresidente Lorella Masini: «È un dovere nei confronti di tutti» La nostra Cooperativa è formata per l’82% da donne. Nel 2016 abbiamo perso una… Continua a leggere>

Per creare un mondo diverso bisogna partire dai bambini

Alla scoperta dei nostri servizi per l’infanzia «Il genere umano deve ai bambini il meglio che può dare. Per guardare in alcuni aspetti del futuro… Continua a leggere>

Progetto Visiting DTC

Progetto Visiting DTC Legacoop

Dentro il trauma – Sabato 13 novembre il seminario Visiting Dtc Legacoop da non perdere La Cooperativa è tra i promotori del Visiting DTC Legacoop… Continua a leggere>

Intranet | Portale dedicato all'Emergenza COVID-19


Agire nel sociale

Una cooperativa di persone, per le persone

G. Di Vittorio Scs Onlus è una cooperativa sociale di tipo A attiva in Toscana, principalmente nelle province di Massa Carrara, Firenze, Lucca, Siena, Livorno, Grosseto. Nata nel 1977 a Massa come cooperativa di servizi, dal 1995 ha cambiato statuto in cooperativa sociale, concentrando la propria azione in ambito sociale. La cooperativa progetta, organizza e gestisce servizi sanitari, socio-assistenziali ed educativi. Mettiamo al centro del nostro lavoro la dignità delle persone: quelle di cui ci prendiamo cura ogni giorno e quelle che ogni giorno sono al lavoro nei nostri servizi.

Con i suoi servizi, la cooperativa contribuisce a un welfare davvero attento ai bisogni dei cittadini, soprattutto quelli più fragili, in ogni fase della loro vita. Si occupa infatti delle cose più importanti: la cura di anziani e disabili, l’accudimento di bambine e bambini, la crescita e il benessere di ragazze e ragazzi, il sostegno a persone che vivono una dipendenza o una sofferenza di tipo psichico o sociale.

Le cose che contano.

SALUTE MENTALE DIPENDENZE E MARGINALITÀ

Tre ambiti di servizio diversi, spesso percorsi dalle stesse persone (Continua a leggere)

MINORI

Ci occupiamo di bambini, ragazzi e famiglie (Continua a leggere)

ANZIANI

Fragilità e non autosufficienza della terza e quarta età trovano nei nostri servizi (Continua a leggere)

DISABILITÀ

Sono circa 170 le persone residenti o frequentanti le strutture per disabili  (Continua a leggere)

Home page